Andiamo avanti

Archiviata con qualche amarezza la sconfitta casalinga contro il Como, il Catanzaro è ora concentrato al prossimo impegno contro i canarini del Modena, che venerdi sera, al ”Braglia” darà il via alla trentatreesima giornata del campionato cadetto. In questi giorni la squadra si è ritrovata al “Gulli’”, analizzando la sconfitta di sabato scorso, ma soprattutto si è ragionato sui minuti inziali del secondo tempo, che hanno permesso ai “lariani” di ribaltare il risultato. Le prossime sedute di allenamento saranno determinanti anche per sapere se il tecnico Vivarini recupererà Brighenti, fermo da qualche settimana per problemi muscolari.La sconfitta contro il Como, in ogni caso, non ha affievolito la passione che circonda i colori giallorossi; nessun contraccolpo quindi, ma certamente la voglia di andare avanti. Lo dimostrano i mille tagliandi già staccati per il settore ospiti e con il popolo giallorosso che, a questo punto, non farà mancare il proprio supporto per spronare capitan Iemmello e compagni per ottenere un altro risultato positivo, utile, al momento, il quinto posto in classifica, importante per ciò che concerne la griglia play-off.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto