La conferenza stampa di Matias Antonini

Oggi nella sala stampa del “Ceravolo” è andata in scena la prima conferenza stampa del nuovo difensore giallorosso Matias Antonini. Ecco le parole del nuovo giocatore giallorosso: “Mi sto trovando bene con i nuovi compagni. Tutti mi stanno aiutando, ad esempio Brighenti. Sono entrato sereno all’esordio e tutti mi hanno aiutato e dato consigli. In questa categoria tutti vanno forte e col lavoro di ogni giorno puoi migliorare. Non sono il primo calciatore ad aver cambiato categoria. Penso di essere sulla strada giusta. Sono in Italia da undici anni, di brasiliano ho la mia famiglia e il modo di affrontare le cose. Positive e negative, affrontando tutto con serenità. In Italia sono arrivato a 14 anni, ho cercato di prendere il meglio da ciò che ho visto in questo paese. Arrivare in serie B è stato merito mio perché so tutto quello che ho passato per arrivare fin qui. Sono stato a Catanzaro da avversario e ho visto la tifoseria che c’è qui. La trattativa col Catanzaro si era bloccata ma io ho spiegato la mia volontà. Io dal primo giorno ho cercato di fare il mio e cercherò sempre di fare il mio meglio. Capuano? Ci ho legato molto e mi ha detto di dimostrare che aveva ragione lui su di me. Gli devo tanto. Dobbiamo cercare di stare sempre sul pezzo, non subire goal e vincere le partite”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto