Catanzaro, testa al Brescia. Sabato il debutto nei Playoff

Foto US CATANZARO

Il Catanzaro ha ripreso ieri a sudare in vista del primo turno play off in programma sabato sera al “Ceravolo” contro il Brescia. Una partita di fondamentale importanza per Vivarini e il club e molto attesa dalla città, a coronamento di due stagioni che stanno avendo la giusta attenzione in Italia e in Europa. Gli assenti purtroppo certi sono i già risaputi Ghion, D’Andrea e Ambrosino che, per una serie di problematiche, hanno dovuto chiudere anzitempo una stagione che li ha visti protagonisti. Il focus ora si sposta sulla formazione che Vivarini manderà in campo sabato e non dovrebbe spostarsi da quella classica vista fino a Terni. Fulignati sarà tra i pali e gestirà dal basso la manovra giallorossa. Difesa rodata con Mario Situm sull’out di destra, Antonini e Scognamillo al centro con Brighenti in panchina e Veroli a sinistra. Centrocampo con la certezza Petriccione in mezzo, Sounas e Vandeputte sulle fasce. Ballottaggio Pontisso-Verna con Pompetti pronto a subentrare. Attacco rodato con l’usato sicuro della coppia Iemmello-Biasci. Il resto dello spettacolo lo faranno i tifosi che riempiranno lo stadio e che già da sabato in prelazione, e da mercoledì in vendita libera, sono a caccia dei preziosi tagliandi per assistere al match.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto