Che il sogno continui

Con la partita di venerdi sera è andata in archivio la “regular season” del campionato di serie B 2023/24.
Un campionato che ha visto il Catanzaro protagonista inaspettato, un Catanzaro che è andato ogni oltre più rosea aspettativa. Infatti, erano in pochi a credere nella forza di questa squadra al momento dell’uscita dei calendari. Per i “giallorossi” un percorso da matricola, culminato con sessanta punti e un quinto posto dietro vere e proprie corazzate.
Artefice di questo splendido percorso mister Vivarini, che è riuscito a far esprimere ai suoi ragazzi un gioco efficace, tenendoli sempre sul pezzo, dai più esperti ai più giovani, con questi ultimi che sono riusciti ad integrarsi e inserirsi negli schemi di gioco. 
D’altronde, uno dei punti di forza è stata proprio l’identità, costruita precedentemente con lo straordinario campionato di serie C. 
La stagione delle aquile, comunque, non è ancora terminata, considerato del match di sabato prossimo al “Ceravolo” contro il Brescia nel turno preliminare dei play-off.
In ogni caso, a prescindere dal risultato finale, rimarranno indelebili le sensazioni di questa stagione, che, dopo diciassette anni d’assenza della formazione giallorossa dalla serie cadetta, ha visto le aquile fantastiche protagoniste.
Se questo è un sogno, non svegliateci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto