Vivarini torna in B alla guida del Catanzaro per un nuovo anno da protagonista

Lorenzo Fazio

Vincenzo Vivarini è il condottiero del Catanzaro. Lo ha riportato in serie B con un campionato strepitoso e numeri da record e non è finita qui. Il suo Catanzaro vuole stupire ancora. Il ritorno in serie B di mister Vivarini, nato ad Ari (CH) il 2 gennaio 1966, dove ha totalizzato ben 122 panchine guidando varie squadre tra cui Latina, Empoli, Ascoli e Virtus Entella. La sua prima vittoria in serie B risale al 9 ottobre 2016, quando il suo Latina sconfisse il Trapani. Si spera che la prossima sia imminente, magari già dalla prima giornata di serie B in cui il Catanzaro sarà ospite della Cremonese. Intanto Vivarini e il suo staff affilano le armi nel ritiro estivo di Cascia preparando tattiche e nuove idee per un campionato da protagonisti in serie B. Dal mercato il tecnico, grazie all’aiuto del ds Magalini, ha avuto tanti giovani importanti che lui stesso dovrà aiutare a crescere e contribuire alla causa Catanzaro in un campionato difficile come la B. Catanzaro e il Catanzaro si fidano del loro tecnico, acclamato a furor di popolo e che resterà per sempre nella storia giallorossa. Viva Vivarini!

Vincenzo Vivarini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto