Catanzaro, testa al… Lecco!
Iemmello spera, Pompetti o Pontisso se salta Ghion.
E Donnarumma?

Catanzaro-Lecco si avvicina e la testa della squadra di Vivarini è totalmente rivolta al campo e alla grande possibilità di tornare alla vittoria il prossimo venerdì al “Ceravolo”, dopo il difficile fino anno con tre sconfitte consecutive. Diverse defezioni per il Catanzaro che andranno risolte e che probabilmente si dovrà attendere la rifinitura per capirne i definitivi risvolti. Su tutti i problemi al flessore per Andrea Ghion che rischia di saltare la sfida col Lecco. Da qui si aprono scenari con i papabili sostituti che vedono in Pompetti-Pontisso un già visto ballottaggio durante la stagione. Brignola presenta ancora dei problemi al polpaccio e sarà valutato. Iemmello è tornato in citta’ nel weekend e ha ripreso la preparazione insieme ai compagni per essere abile e arruolabile contro i lombardi. C’è cauto ottimismo. Anche Donnarumma ha abbandonato definitivamente i box e nonostante i rumors di mercato dovrebbe essere tra i convocati e pronto a dare una mano alla causa Vivarini. Sul mercato tutto congelato, apparentemente, con la società che lavora sotto traccia e consolida le operazioni avviate. Le idee in via Gioacchino da Fiore sono chiare e si farà quel che si deve. L’attaccante si spera sia uno tra Moro e Marica, Katseris è ancora l’osservato speciale del Monza, per quanto riguarda D’Andrea potrebbe rientrare dal prestito al Sassuolo prima del previsto mentre Krastev non è detto che alla fine partirà. Stay tuned…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto