Catanzaro-Ternana 2-1. Prima vittoria in serie B delle Aquile

Catanzaro – Ternana, la diretta scritta di “Domenica Giallorossa”

A cura di Lorenzo Fazio

Buonasera amici di “Domenica Giallorossa” e benvenuti alla diretta scritta di Catanzaro-Ternana, valida per la seconda giornata del campionato di serie B. Per le tante vicissitudini già note la gara si gioca quest’oggi al “Via del Mare” di Lecce (sopra le foto live dallo stadio e degli spogliatoi) ma oggi conta solo vincere per il Catanzaro. Siamo in attesa delle formazioni ufficiali, pochi minuti e conosceremo le scelte di Vivarini e Lucarelli per questo match.

La distinta ufficiale di Catanzaro-Ternana

Riportiamo integralmente le formazioni ufficiali del match:

CATANZARO (4-4-2) Fulignati, Situm, Brighenti, Scognamillo, Veroli, Vandeputte, Ghion, Verna, Oliveri, Iemmello, Biasci. A disposizione Sala, Krastev, D’Andrea, Curcio, Brignola, Stoppa, Pontisso, Pompetti, Sounas, Krajnc, Katseris, Donnarumma

TERNANA (3-5-2) Iannarilli, Mantovani, Sorensen, Celli, Diakite, Luperini, Labojko, Pyyhtia, Corrado, Falletti, Raimondo. A disposizione: Brazao, Proietti, Capanni, Casasola, Favilli, Capuano, Paghera, Favasuli, Distefano, Travaglini, Lucchesi, Marginean

-Vivarini si affida all’undici titolare sceso in campo nel debutto con la Cremonese. Lucarelli ritrova Labojko a centrocampo. Fischio d’inizio ore 20.30, dirige il sig. Niccolò Baroni di Firenze.

-Condizioni meteo: sereno, Temperatura 27°. 20.31, si comincia!

-Dopo 120 secondi il primo squillo è della Ternana con il destro a giro di Falletti che finisce di poco a lato.

-Al 3′ c’è anche il Catanzaro con un colpo di testa di Biasci troppo debole.

-Al 9′ errore in disimpegno con i piedi di Fulignati, Falletti non ne approfitta calciando di poco alto sopra la traversa.

-GOOOOOOAAALLLLLLLLLLL! Al 10′ il goal di Biasci da pochi passi dopo il tap in di testa di Iemmello respinto da Iannarilli.

-Al 15′ tiro dalla distanza di Labojko ma facile presa di Fulignati.

-Al 20′ tiro a giro di Falletti, il più attivo dei suoi, ma Fulignati blocca facilmente. Ci prova anche Raimondo ma ancora il numero 1 del Catanzaro si stende bene e respinge.

-Primo cooling break al minuto 25′.

-Occasionissima Ternana! Raimondo al 29′ calcia male di sinistro ma il suo tiro diventa un assist per Falletti che da pochi passi non trova clamorosamente il goal. Proteste del Catanzaro per qualche problema a Vandeputte dopo un contrasto. Vivarini di lamenta con il quarto ufficiale.

-Al 34′ ci prova ancora Raimondo ma la sua girata non sortisce effetto.

-Al 35′ tiro di Iemmello troppo debole per diventare pericoloso. Finisce sul fondo!

-Al 43′ gran spunto di Vandeputte, palla che attraversa l’area di rigore ma Iemmello non ci arriva per la deviazione decisiva. Sul ribaltamento di fronte ancora Fulignati in uscita sventa un potenziale pericolo.

-Al 45′ il goal del pari in spaccata di Raimondo che rimette in equilibrio la sfida.

-Il primo tempo termina 1 a 1. Buon Catanzaro all’inizio poi la Ternana è cresciuta sfiorando più volte la rete fino al pari di Raimondo.

-Iniziata la ripresa con il Catanzaro subito propenso in avanti. Al 49′ girata di Vandeputte in area che finisce alta.

-Cartellino giallo per Mario Situm per un intervento in gioco pericoloso su Falletti.

-Ancora il Catanzaro pericoloso al 56′ con un colpo di testa insidioso di Biasci su cross di Situm.

-All’ora di gioco dentro Donnarumma, Pompetti e Stoppa nel Catanzaro per Iemmello, Verna e Oliveri.

-Al 62′ Fulignati salva in corner su una incursione dalla sinistra della Ternana. Cambi anche per Lucarelli per Lobojko.

-Al 67′ Raimondo va in goal con un tiro di sinistro in area ma è tutto fermo per fuorigioco.

-Al 71′ gran palla di Veroli per Stoppa, la sua deviazione di sinistro in area trova l’opposizione di Iannarilli in corner.

-Al 73′ nuovo cooling break dopo una conclusione alta della Ternana.

-Al 77′ Fulignati miracoloso su Favilli. Il colpo di testa del neo entrato fa tremare il Catanzaro.

-Ecco il dato sugli spettatori: 110 in totale di cui 7 ospiti.

-Dentro Krajnc e D’Andrea nel Catanzaro per Veroli e Biasci.

-Al minuto 80 cross di Vandeputte dalla sinistra e il colpo di testa di Stoppa è fuori misura.

-Ancora Catanzaro pericoloso con Pompetti che apre per Vandeputte, palla in mezzo con D’Andrea che serve Pompetti il cui tiro è respinto in corner. Sugli sviluppi Scognamillo è pericoloso ma finisce a terra.

-Ci prova anche D’Andrea a cinque dal termine ma il suo sinistro finisce sul fondo.

-Al minuto 86′ numero straordinario di D’Andrea, su assist di Krajnc, ed è calcio di rigore per il Catanzaro.

-GOOOOOAAAAALLLLLLLLLLLL CATANZAROOOOOOOOOO! Vandeputte spiazza Iannarilli ed è vantaggio Catanzaro.

-Sono sei i minuti di recupero concessi.

-Al triplice fischio è grande gioia per i giallorossi che vincono 2 a 1 dopo una sfida di grande sacrificio. Ora testa subito alla gara di mercoledì con lo Spezia con il ritorno allo stadio “Ceravolo”. Grazie a tutti gli amici di “Domenica Giallorossa” dal vostro Lorenzo Fazio per averci seguito. Buonanotte Giallorossi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto